SUSI ZUCCHI

Nasce a Carpi (Mo) ove risiede e lavora. L’amore per l’arte inizia molto presto con i primi approcci alla pittura e alla poesia: dalla madre poetessa assimila l’esigenza di esprimere liberamente le proprie emozioni sia coi versi che con i colori. L’attività di designer/stilista nel campo della moda la porta a fare frequenti viaggi, soprattutto in India e Indonesia dalle quali assorbe la suggestiva forza dei colori. Trascorso un periodo di studi ed approfondimenti dei principali aspetti dell’arte contemporanea, durante il quale la vena poetica ha prevalenza rispetto a quella pittorica, riprende poi con maggior assiduità la sua produzione artistica, consolidando una tecnica originalissima che si basa sul polimaterico, avvalendosi di pittura acrilica, stoffe, frammenti di vetro, minerali ed altri materiali con uno stile del tutto personale. La figura è talvolta presente, ma con una libertà creativa che rasenta l’informale. Indaga soprattutto il mondo dell’intimità femminile in tutti i suoi aspetti, dalla fertilità alle profondità emozionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.