Nota di fondo

Personale di Paolo Camporota

16 – 30 settembre 2021

Come nella piramide olfattiva ci sono note di testa, note di cuore e note di fondo così nell’arte di Camporota si ha l’impatto iniziale e poi ciò che resta è la traccia, la nota più importante. In virtù di questo si è deciso di coinvolgere il pubblico in un percorso espositivo che è partito a giugno con una ‘Nota di testa’ in cui è evidenziato, in un percorso forte e suggestivo, solo la ricerca pittorica prettamente figurativa che ha determinato quel ‘volo di profumo artistico’. La nota di cuore non è stata mai prettamente visibile poiché è stato il periodo compreso tra la fine del primo evento e l’inizio del secondo,la scia del profumo artistico lasciato da Paolo attraverso le essenze avvolgenti e sensuali dei volti della prima esposizione. Con questo evento l’osservatore potrà cogliere le ‘Note di fondo’, la personalità intima, calda e vivida dell’arte di Camporota emersa grazie all’evaporazione di una pittura che ha resistito a lungo lasciando un segno indelebile nella mente dell’osservatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.