_daniels ebastian

daniels ebastian - particolare

06gennaio - 19gennaio 2007

Tra il monocromo e il segnico è più vicino alla pittura informale senza sfondi definiti, né primi piani, né soggetti, senza preoccupazione della prospettiva o delle relazioni spaziali: solo fotografia astratta. Una astrazione fotografica che ammalia come un fenomeno ottico senza tendere alla retorica o al simbolo coinvolgendo magicamente in un vortice di spazi profondi. Come un’opera d’arte contemporanea le foto di Ebastian lasciano quella particolare emozione che si porta con sé per tutta la vita.

 

Anna Soricaro