_le mostre di ZEROUNO > ARCHIVIO 2006 | 2007 |2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015  libertāpassionale di dipingere ha lo stesso effetto di una stanchezza nelle gambe: far perdere gli itinerari predefiniti, individuarne uno casuale che, forse, non porta da nessuna parte ed allontana dai pensieri. I quattro artisti prescelti camminano senza un itinerario ben definito dettati dall'entusiasmo generatore e si districano tra gesti intensi e casuali o colate di resina, figure amorfe e linee intricate. Opere nate casualmente mentre parlano di oggi e di ieri, delle passioni e dei perché generatori

un possesso per l'eternitālo posso direuna sola cosa

[PASSATO PROSSIMO] personale dell'architetto fotografo Vincenzo Bafunnoil congegno della vita

 

un dono esclusivoordine al caos